Albe nere

15.00

Product ID: 7280Collana: 223Codice ISBN: 978-88-3629-239-4
Categoria: letteratura italiana/racconti storici
Numero di pagine: 152
Data di pubblicazione: 24 febbraio 2022

Descrizione

Il dissidente danese Mistrà, coinvolto nelle crociate sul Baltico, tormentato dalla sua voglia di libertà;
l’imperatore Caligola, che ci racconta la sua vita di sofferenza e grandezza tra sogni e ricordi; e infine
il nobile toscano Lorenzo Fanucci, un vero attaccabrighe nella sperduta Maremma del ’600, tanto
ricco e potente quanto insoddisfatto.
Alessandro Angeli ci regala tre affascinanti ritratti biografici, sapientemente ricostruiti fra
documentazione storica ed elaborazione narrativa, che mostrano l’impossibilità per l’essere umano
di realizzare a pieno i suoi più intimi desideri.

ALESSANDRO ANGELI è nato a Roma nel 1972 ed è insegnante di Lettere e lettore per un’agenzia
letteraria. Tra i suoi libri: Transmission vita morte e visione di Ian Curtis – Joy Division (2014), Nostra
Patria è il mondo intero (2016), Combattevamo i fascisti per mare e per terra, vita e ballate di Woody
Guthrie (2018), Pam e Jim, una preghiera americana (2019), The Clash 1977, R.i.punk Joe Strummer
(2020).

Alessandro Angeli (1972) vive a Grosseto, tra i suoi libri: Ragazzo fiume (2011), Mare di vetro (2012), Transmission, vita morte e visioni di Ian Curtis – Joy Division (2014), Napoli Circonvallazione nord (2014). Per le edizioni Controluce ha pubblicato Maginot, fotogenesi di un romanzo (2008) e Songster, cosmografia di un vagabondo (2012). Per Besa nel 2011 è uscita la raccolta I ragni in testa, racconti di un’Italia invisibile (premio PugliaLibre).


Recensioni

Dello stesso autore

Products InautoreAngeli, Alessandro,