1. Home
  2. /
  3. Prodotti
  4. /
  5. Riflessi
  6. /
  7. Elogio dell’indifferenza

Elogio dell’indifferenza

12.00

Product ID: 5713Collana: 20Codice ISBN: 978-88-6280-074-7
Categoria: saggistica/filosofia
Numero di pagine: 80

Descrizione

Già in Storia dell’indifferenza Sebastiano Ghisu ha mostrato che l’indifferenza non è ciò che con questo termine generalmente s’intende. Lo conferma in questo Elogio che dell’indifferenza prospetta il presente o il possibile futuro. Ne emerge che essa è parte essenziale della critica: rinunciando a guardare il mondo, non si guarda quella parte del mondo che acceca il nostro sguardo. Se poi da una parte l’indifferenza si colloca al di qua del bene e del male, dall’altra risulta essere ciò che rende oggi possibile la tolleranza e istituisce in tal modo un’etica che nel nostro tempo non può che presentarsi come indifferente a ogni forma di identità.

SEBASTIANO GHISU (Nuoro 1961) insegna all’Università di Sassari. Le sue ricerche sono prevalentemente orientate verso le modalità attraverso cui il pensiero occidentale ha costruito l’idea di soggetto e il concetto di identità soggettiva. Tra le sue opere: Simmel, l’ideologia dell’individualità (1991), Althusser e la psicanalisi (1991), Ewigkeit der Ideologie, Ewigkeit des Unbewußten (1995), Soggetto e possibilità. La svolta kantiana e i suoi presupposti storici (2016). Ha inoltre curato la parte relativa alla figura di Platone in Filosofie nel Tempo (2001). Per Besa ha pubblicato anche Elogio dell'indifferenza.


Recensioni

Dello stesso autore

Products InautoreGhisu, Sebastiano,