1. Home
  2. /
  3. Prodotti
  4. /
  5. Passage
  6. /
  7. Hai avuto la mia...

Hai avuto la mia vita

15.00

Product ID: 7273Collana: 221Codice ISBN: 978-88-3629-227-1
Categoria: letteratura italiana/ romanzo
Numero di pagine: 192
Data di pubblicazione: 21 dicembre 2021

Descrizione

In molti conoscono la storia del barbaro assassinio di Lev Trotsky per mano di Ramón Mercader del Río, agente segreto spagnolo naturalizzato sovietico, operante nel NKVD durante il governo di Stalin. Tuttavia pochi sanno che per avvicinarsi il più possibile alla casa di Trotsky, esiliato in Messico, e poter attuare il suo piano, Mercader si infiltrò nella vita di una donna, un’ebrea americana segretaria e traduttrice di Trotsky.

Sylvia Ageloff dopo l’attentato del ’40 e le lunghe cure psichiatriche cui si sottopose, scelse di isolarsi dal mondo e di non rilasciare più alcuna intervista su quegli accadimenti.

L’autrice dà voce a questo personaggio straordinario, raccontandoci la sua vita tra impegno politico e sociale, il suo idealismo ma soprattutto la sua fragilità, la disperazione e la forza di riscattarsi da un destino manovrato.

FRANCESCA PALUMBO è nata a Bari, dove vive e lavora come docente di Lingua e Letteratura inglese. 

Ha pubblicato la silloge di racconti Volevo dirtelo (2008); l’instant book La vita è un colpo secco (2014); la graphic novel In fondo (2014) e nel 2018 ha curato l’antologia Labili Confini. Poesie di migrazione, viaggio ed esilio. Per Besa sono usciti i fortunati romanzi Il tempo che ci vuole (2010), che ha ricevuto il riconoscimento massimo delle ‘tre penne’ di Billy, il vizio di leggere, rubrica del TG1 dedicata ai libri; Le parole interrotte (2015), che ha vinto il Premio Letterario Nazionale “Bari Città Aperta”; La tua pelle che non c’è (2018).

FRANCESCA PALUMBO è nata a Bari, dove vive e lavora come docente di Lingua e Letteratura Inglese. Ha pubblicato la silloge di racconti Volevo dirtelo (2008); l’instant book La vita è un colpo secco (2014); la graphic novel In fondo (2014). Per Besa, inoltre, sono usciti i romanzi Il tempo che ci vuole (2010), che ha ricevuto il riconoscimento massimo delle ‘tre penne’ di Billy, il vizio di leggere, rubrica del TG1 dedicata ai libri; e La tua pelle che non c’è (2018). Nel 2018 l’autrice ha curato l’antologia Labili Confini, poesie di migrazione, viaggio ed esilio.


Recensioni

Dello stesso autore

Products InautorePalumbo, Francesca,