1. Home
  2. /
  3. Prodotti
  4. /
  5. Passage
  6. /
  7. Pescando recuerdos

Pescando recuerdos

15.00

Product ID: 7151Collana: 36Codice ISBN: 978-88-3629-184-7
Categoria: letteratura straniera/Centro America/Cuba
Numero di pagine: 144
Data di pubblicazione: 2 Settembre 2021

Descrizione

Un’impresa che ha stupito il mondo per le idee progressiste che ne erano alla base. La Rivoluzione Cubana degli anni Cinquanta, con le sue figure più rappresentative – da Camilo al Che, a Fidel – è fra i ricordi che Enrique Oltuski, protagonista di quei fatti, “pesca” durante un’uscita notturna in barca.

Aneddoti, racconti, testimonianze e riflessioni, rigorosamente veri, acquistano significato man mano che il contesto, come in un puzzle, prende forma e svela parte di una vita in cui si alternano episodi amari e vicende di inestimabile valore umano.

I ritratti dei familiari, l’esperienza di ministro, le tombe sulla vía Blanca, una donna che ha amato: Pescando recuerdos raccoglie ricordi di vita, a volte commoventi, a volte crudi, altre ancora polemici, ma sempre sinceri.

Enrique Oltuski (L’Avana, 1930-2012) è stato a capo del Movimento del 26 Luglio a Santa Clara, nell’antica provincia di Las Villas. Durante la sua attività clandestina ha raccolto fondi per sostenere la guerriglia sulle colline contro il regime di Batista, ha sabotato le installazioni nemiche e appoggiato l’attività politica tra gli operai e i giovani combattenti, in quella che fu chiamata “guerra della pianura”. Dopo il trionfo della Rivoluzione ha rivestito la carica di ministro delle Comunicazioni del primo Governo Rivoluzionario. 

È stato poi vice ministro dell’Industria, vice presidente della Junta Central de Planificación agli ordini del Che e vice ministro dell’Industria della Pesca.


Recensioni

Dello stesso autore

Products InautoreEnrique Oltuski,