Bessa-Luís, Agustina

Agustina Bessa-Luís, nata nel 1922 ad Amarante, nella regione del fiume Douro, si è imposta sin dagli anni Cinquanta all’attenzione di pubblico e critica con un’incessante attività letteraria, eccezionale per qualità e quantità (oltre cinquanta i titoli, tradotti in tutto il mondo, fino a oggi al suo attivo). L’autrice ha vinto prestigiosi riconoscimenti internazionali, fra cui il Premio Unione Latina (1997) e il Premio Camões (2004).

Visualizzazione del risultato