Pagano, Vittorio

VITTORIO PAGANO (Lecce, 1919-1979), oltre che apprezzato poeta e animatore di riviste come «L’Albero», «Libera Voce» e «Il Critone», è stato un notevole traduttore di letteratura francese. Fra le versioni metriche apparse in volume ricordiamo, oltre l’Antologia dei poeti maledettiQuattro poesie di Mallarmé (1947), Il poeta contumace di Tristan Corbière (1958), Francese antico (1958), Il miracolo di Teofilo di Rutebeuf (1962) e l’Assassinio nella cattedrale di Canterbury di Guernes de Pont-Sainte-Maxence (1965).

Visualizzazione di 2 risultati