Medi, Thanas

THANAS MEDI nasce a Saranda nel 1958, per stabilirsi poi ad Atene, dove vive ancora oggi con la sua famiglia. Si è occupato di letteratura e giornalismo. Ha pubblicato: Hija e mallkuar (L’ombra maledetta, 2011); Kohë e djegur (Tempo perduto, 2016); Valsi i një dasme fantazmë (Il valzer di un matrimonio fantasma, 2019), nominato Libro dell’anno dalla Lega degli scrittori albanesi ad Atene e tradotto di recente in francese e romeno; Çmendina e Athinës (2023). Fjala e fundit e Sokrat Bubës (L’ultima parola di Sokrat Buba, 2013) gli è valso il Gran Premio per la Letteratura del Ministero della Cultura albanese come miglior romanzo.

Nel panorama letterario balcanico è considerato dalla critica una piuma virtuosa, un maestro della composizione, che sa dipingere in colori originali l’atmosfera letteraria delle sue opere.

Visualizzazione del risultato