Silenzi

17.00

Product ID: 6039Collana: 146Codice ISBN: 978-88-3629-103-8
Categoria: Letteratura America centrale/Cuba/romanzo
Numero di pagine: 224
Data di pubblicazione: luglio 2020

Descrizione

Una famiglia numerosa e piena di contraddizioni, in cui ognuno tiene nascoste le sue verità più scomode. Un alcolizzato, un consumatore di droghe leggere, un aspirante poeta, uno scienziato, ognuno con un suo modo di vedere il mondo, ma tutti abitanti di una stessa città, L’Avana, che si trasforma col passare degli anni, condizionando con le sue trasformazioni il destino di chi ci vive. Una bambina che diventa donna osserva e racconta. Non giudica ma impara dalle persone, le studia e scopre i silenzi che si nascondono dietro a ogni volto.
L’intenso romanzo di un’autrice che si è già fatta conoscere e apprezzare in Sud America e nel nostro paese.

 

“Il grido di una gioventù che chiede al mondo una parola vera
e coraggiosa, e ne riceve solo silenzio”

(Paola Mastrocola)

KARLA SUÁREZ, nata nel 1969, è una scrittrice cubana. Con Silenzi in Spagna ha vinto il Premio Lengua de Trapo. In Italia ha pubblicato anche il romanzo La viaggiatrice, uscito per Guanda.


Recensioni

Dello stesso autore

Products InautoreSuárez, Karla,